Toll-Free Customer Support 24/7
Search Site

 Modalità di pagamento
 

1. Bonifico Bancario Anticipato

In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l'invio di quanto ordinato avviene solo all'atto dell'effettivo accredito sul c/c di Prezzoprice Srl, che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine, decorsi i quali l'ordine viene ritenuto automaticamente annullato.
La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell'ordine che viene rilasciato nell’e-mail di conferma ordine.
Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici sono riportate nell'e-mail di conferma ordine.

2. Carta di Credito

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato. L'importo relativo alla merce evasa viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento dell’effettiva evasione del bene ordinato. Le carte di credito accettate sono tutte quelle che si appoggiano ai circuiti Visa, Mastercard e American Express.
  

In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di Prezzoprice, la stessa contestualmente richiederà l'annullamento della transazione e lo svincolo dell'importo impegnato. L’annullamento dell’ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell’ordine è chiaramente visibile nell'area "Stato ordini" e non è più annullabile se appare l'indicazione "Ordine in lavorazione". I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Richiesto l'annullamento della transazione, in nessun caso Prezzoprice Srl può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte del sistema bancario.

Nell'eventualità che l'ordine del Cliente risulti ancora aperto oltre il 23° giorno dalla data di inoltro, Prezzoprice Srl provvede comunque all'addebito sulla carta di credito del Cliente dell'importo di propria spettanza, anche se in anticipo sulla consegna materiale della merce, al fine di evitare la scadenza di autorizzazione della transazione (24 giorni).

Prezzoprice si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) o l'invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, Prezzoprice si riserva la facoltà di non accettare l'ordine.

In nessun momento della procedura di acquisto Prezzoprice 
Srl è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, in quanto vengono digitate direttamente sul sito dell'istituto bancario che gestisce la transazione (con elevatissimi sistemi di sicurezza); non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di Prezzoprice contiene, né conserva, tali dati. In nessun caso Prezzoprice può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati su www.prezzoprice.it.

3. Carta di Credito Prepagata

In caso di acquisto con Carta di Credito Prepagata, il Cliente inserisce i numeri identificativi della carta; contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno relativo all'acquisto effettuato. L'importo relativo alla merce evasa viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento dell’effettiva evasione del bene ordinato. In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di Prezzoprice, la stessa contestualmente richiederà l'annullamento della transazione e lo svincolo dell'importo impegnato. L’annullamento dell’ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell’ordine è chiaramente visibile nell’area “Stato ordini” e non è più annullabile se appare l’indicazione “Ordine in lavorazione”. I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Richiesto l'annullamento della transazione, in nessun caso Prezzoprice Srl può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte del sistema bancario. 

 

 

Back to top